Tipi di istituzioni educative in Francia per l’istruzione superiore

Istituti di istruzione superiore in Francia

La qualità dell’istruzione superiore francese è rinomata in tutto il mondo. La sua vasta gamma di istituti offre ottime opportunità d’insegnamento e ricerca in qualunque materia e a qualsiasi livello. Dopo gli Stati Uniti e l’Inghilterra, la Francia è il Paese che attrae il maggior numero di studenti stranieri al mondo. Gli studenti internazionali rappresentano più del 15% degli studenti della università francese e più del 25% degli studenti delle prestigiose “Grandes Écoles” di Francia.

Esistono tre categorie principali di istituti di istruzione superiore in Francia, dove si trova SKEMA, il primo partner europeo di ELS: università statali, le Grandes Écoles (tra cui le prestigiose scuole di Economia e Management francesi) e le scuole d’arte e architettura.

Università statali

Le 83 università statali francesi offrono corsi di laurea accademici, tecnici e professionali in tutte le discipline, per preparare gli studenti alla carriera lavorativa in tutti i campi professionali e della ricerca. Le università francesi sono ben distribuite in tutta la nazione, dalla Sorbona di Parigi (fondata nel 1257) al campus altamente tecnologico di Nizza Sophia Antipolis.

Dei 2,2 milioni di studenti iscritti agli istituti di istruzione superiore francesi, l’80% frequenta le università statali. Le università francesi sono istituzioni pubbliche finanziate dal governo. Questo sistema permette all’università francese di offrire un’ottima istruzione a un prezzo contenuto. In linea con il principio di uguaglianza, le tasse scolastiche sono identiche per gli studenti francesi e gli studenti stranieri (nell’anno accademico 2011-12 si andava da 177 € per i corsi finalizzati al conseguimento di una laurea a 372 € per i programmi di dottorato).

Le università offrono corsi in tutte le materie e titoli di studio a ogni livello, dalla laurea (tre anni) al master (cinque anni) al dottorato (otto anni).

Oltre alle tradizionali lauree accademiche, le università statali offrono anche lauree in ingegneria, economia, giornalismo e comunicazione. I corsi di laurea in medicina, farmacia e odontoiatria sono organizzati esclusivamente da università statali, in stretta collaborazione con i più importanti ospedali universitari.

Le Grande Ecoles

Questi prestigiosi istituti, tipicamente francesi, possono essere pubblici o privati. Le loro dimensioni ridotte offrono numerose opportunità di interagire con i docenti.

In Francia esistono circa 250 Grandes Écoles che organizzano corsi di laurea in ingegneria, economia, scienze politiche e altri campi specialistici. Alcune delle Grandes Écoles appartengono alla Conférence des Grandes Ecoles (CGE).

La CGE comprende in tutto 216 scuole così suddivise:

  • 143 scuole di ingegneria
  • 39 scuole di management
  • 20 altre scuole (scienze sociali, veterinaria ecc.)
  • 14 scuole situate al di fuori della Francia (principalmente in Belgio, Marocco, Spagna e Svizzera)

La laurea di base per studiare in Francia offerta dalle Grandes Écoles equivale al master e richiede solitamente cinque anni di studio. Può trattarsi di un Master in Scienze (MSc), un Master in Business Administration (MBA) o un Mastère Spécialisé (Ms, che richiede un anno di studio aggiuntivo dopo il conseguimento della laurea rilasciata da una delle Grandes Écoles).

Il percorso tradizionale per accedere alle Grandes Écoles prevede un esame di ammissione altamente competitivo dopo due anni di lezioni preparatorie presso apposite scuole (CPGE), direttamente dopo la scuola secondaria superiore. Una volta ammessi, si frequentano tre anni di studio sempre più specialistico. Oggi molte scuole offrono tuttavia procedure di ammissione alternative, che consentono agli studenti internazionali di presentare una domanda di ammissione in fasi diverse della propria carriera accademica. Ad esempio SKEMA, l’istituzione partner di ELS in Francia, nonché la più importante Grande École francese nel settore del management, offre agli studenti internazionali che hanno conseguito una laurea quadriennale all’estero un Master of Science, equivalente al quinto e ultimo anno del sistema delle Grandes Écoles.

Le tasse scolastiche delle Grandes Écoles vanno in media da 500 € a 10.000 €, a seconda se l’istituto è pubblico privato.

Scuole di Economia e Management

Le Grandes Écoles più celebri sono le Scuole di Economia e Management. Esistono 71 Scuole di Economia e Management approvate dal governo francese, 39 delle quali appartengono alla Conférence des Grandes Ecoles.

Molte delle Scuole francesi di Economia e Management sono nate in collaborazione con le Camere di Commercio locali e offrono quindi tradizionalmente corsi e metodi d’insegnamento in linea con le esigenze attuali delle aziende e dell’economia globale. La maggior parte dei corsi di studio prevede periodi di tirocinio e studio all’estero, per offrire agli studenti un’esperienza diretta che migliori le loro prospettive professionali.

Nel 2011 il Financial Times ha elencato sei scuole francesi nella classifica dei 10 migliori Master in Management, mentre nel 2010 l’Economist ha inserito sei corsi MBA francesi tra i primi 100 del mondo. Ciò non fa che dimostrare la grande considerazione in cui sono tenute le Scuole di Economia e Management francesi.